di Giona Maffei
- 13 August 2020

Kristyna Pliskova: "A Palermo nessuno sapeva cosa fare"

La giocatrice ceca critica le misure di sicurezza nel torneo siciliano e in quello di Praga

Foto Ray Giubilo

Kristyna Pliskova, impegnata nella scorsa settimana al torneo WTA di Palermo e presente in questi giorni in quello di Praga, ha criticato le misure di sicurezza adottate nei due eventi, in particolare l'utilizzo della mascherina all'interno dell'impianto in cui si disputano le partite. "Non capisco proprio l'utilizzo della mascherina - ha detto la giocatrice ceca, come riportato dal portale brasiliano "Bolamarela" -. Dopotutto siamo in una bolla di tennis, tutti quelli che frequentiamo all'interno dovrebbero essere testati e l'esito dovrebbe essere negativo. A Palermo nessuno sapeva bene cosa fare - ha aggiunto Pliskova -. Lì le cose non hanno funzionato molto bene, naturalmente hanno fatto tutto il possibile ed è stata la prima volta che hanno testato queste misure sanitarie".

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE