di Aliosha Bona
- 16 October 2020

Atp Sardegna: Marco Cecchinato supera Ramos-Vinolas e vola in semifinale

Il siciliano rimonta lo spagnolo e aspetta il vincente della sfida tra Petrovic e Delbonis

Foto LaPresse

Marco Cecchinato ha la meglio su Albert Ramos-Vinolas e approda in semifinale all'Atp 250 di Sardegna. Dopo aver ottenuto il matematico rientro in top-100 grazie al successo sull'americano Tommy Paul ai quarti, il siciliano non si accontenta e ritorna a presenziare in un penultimo atto Atp. Fiducia ritrovata per l'allievo di Massimo Sartori, cui collaborazione sembra stia dando i suoi frutti. In seguito a un primo set perso per 6-4, Cecchinato ha dominato nel secondo e nel terzo set, dimostrando una netta superiorità con i colpi da fondo campo: finisce 4-6 6-1 6-1. Domani se la vedrà con il vincente tra Petrovic e Delbonis.

"Ramos per me è un avversario molto difficile - spiega Marco dopo la vittoria a Supertennis TV - Ci avevo giocato tante volte e avevo subito tante sconfitte. Sapevo che sarebbe stato un match difficile, ma la posta in palio era alta per me. Era da tanto che non giocavo una semifinale atp. Avevo tanta voglia di vincere ed inoltre sono punti molto importanti per me essendo a fine stagione. Nonostante fosse un avversario difficile e io fossi un set sotto, ho dimostrato che sono lì e sono ritornato a lottare tutti i punti. A mio avviso è stato fondamentale l'inizio del secondo set. Avevo iniziato con tanti errori e non trovavo il giusto ritmo. Lui ti fa giocar male e io non ero particolarmente sereno. Ho quindi iniziato aggressivo ed ho cominciato a variare il gioco, cambiando qualcosa. Devo ammettere che mi mancava essere lucido quando ero in difficoltà. Due wild card in semifinale? Vuol dire che hanno scelto bene (ride, ndr)"

© RIPRODUZIONE RISERVATA
TUTTO SU ROGER, RAFA E NOLE